Le meringhe vegan sono leggere, fragranti, croccanti e dolci come le meringhe normali, ma sono fatte senza uova. Potete mangiare le vostre meringhe come sono o ricoprirle di cioccolato, pistacchi e nocciole. La nostra ricetta vi insegnerà come fare bene questo dolce facile ma delicato al primo tentativo.

vegan meringhe

Ricetta

vegan meringue

Meringhe Vegan

Autore: Nico Pallotta
Le meringhe vegane sono leggere, fragranti, croccanti e dolci come le meringhe normali, ma sono fatte senza uova. Potete mangiare le vostre meringhe come sono o ricoprirle di cioccolato, pistacchi e nocciole. La nostra ricetta vi insegnerà come fare bene questo dolce facile ma delicato al primo tentativo.
5 from 4 votes
Preparazione 15 minuti
Cottura 1 ora 30 minuti
Totale 1 ora 45 minuti
Portata Dolce
Cucina Italiana
Porzioni 15 meringhe
Calorie 41 kcal

Attrezzatura

  • Frusta/Sbattitore Elettrico

Ingredienti
 

  • 120 g aquafaba (acqua di cottura dei ceci, quella che trovi in una lattina di ceci)
  • 160 g zucchero

Preparazione
 

Come montare le meringhe vegane

  • Prendi il liquido (l'aquafaba in gergo vegan) che trovi in una lattina di ceci, filtralo con un colino e mettilo in una ciotola pulitissima.
    Meringhe Vegan_Step-0
  • Montalo per 5 minuti con uno sbattitore elettrico alla massima velocità.
    CONSIGLIO: usa il cronometro sul telefonino, è importante che siano 5 minuti interi, non a occhio.
    CONSIGLIO: alla fine dei 5 minuti devi avere una neve fermissima.
    Meringhe Vegan_Step-1
  • Dopo i 5 minuti, puoi iniziare ad aggiungere lo zucchero, sempre sbattendo con lo sbattitore alla massima velocità. Aggiungi 2 cucchiai di zucchero alla volta. Aspetta 1 minuto prima di aggiungere più zucchero.
    CONSIGLIO: non aggiungere tutto lo zucchero insieme.
    CONSIGLIO: anche qui utilizza un timer per misurare gli intervalli di un minuto.
    CONSIGLIO: in totale ci dovresti mettere altri 5 minuti.
    Meringhe Vegan_Step-2
  • Una volta aggiunto tutto lo zucchero, sbatti alla massima velocità per altri 2 minuti.
    CONSIGLIO: vogliamo che lo zucchero si dissolva quasi completamente nella schiuma.
    Meringhe Vegan_Step-3

Come dare la forma alle meringhe

  • Riscalda il forno a 90°C. Poi prepara una griglia con carta da forno o con un tappetino in silicone.
    CONSIGLIO: se utilizzi un tappetino in silicone meglio passarci uno strato sottilissimo di olio di semi.
    Meringhe Vegan_Step-4
  • Dai forma alle meringhe con un cucchiaio o con una tasca da pasticcere.
    Meringhe Vegan_Step-5
  • Cuoci in forno ad una temperatura costante intorno ai 90°C . Non aprire il forno mentre cuociono.
    In base alla grandezza delle meringhe ci potranno volere dai 90 minuti (per quelle più piccole a forma di goccia) alle 3 ore (per quelle molto grandi).
    Meringhe Vegan_Step-6
  • Una volta cotte, lasciale asciugare a forno spento con la sportello del forno mezzo aperto per altri 20 minuti.
    Meringhe Vegan_Step-7

Come decorare le meringhe

  • Meringhe semplici: puoi mangiartele così come sono. Visto che però sono molto dolci, vanno molto bene abbinate a tè e caffè.
    Meringhe Vegan_Step-9
  • Meringa al cioccolato: sciogli un po' di cioccolato fondente a bagnomaria, aggiungi un po' di latte vegetale per rendere il cioccolato più sottile, poi immergi le meringhe nel cioccolato e lasciale asciugare.
    Chocolate meringues
  • Meringhe al pistacchio e cioccolato: fai una granella di pistacchi, poi sciogli a bagnomaria il cioccolato fondente con un po' di latte vegetale. Immergi le meringhe prima nel cioccolato, poi nei pistacchi. Lascia raffreddare prima di mangiarle.
    Pistachio meringues
  • Meringhe alle nocciole e cioccolato: fai una granella di nocciole, poi sciogli a bagnomaria il cioccolato fondente con un po' di latte vegetale. Immergi le meringhe prima nel cioccolato, poi nella granella di nocciole. Lascia raffreddare prima di mangiarle.
    hazelnut meringues

Note

I valori nutrizionali sono approssimativi solo per le meringhe di medie dimensioni, 1 su 15 porzioni preparate con questa ricetta.

Valori Nutrizionali

Nutrition Facts
Meringhe Vegan
Amount per Serving
Calorie
41
% Daily Value*
Carbohydrates
 
11
g
4
%
Zucchero
 
11
g
12
%
* Percent Daily Values are based on a 2000 calorie diet.
Ti è piaciuta questa ricetta?Scrivi un commento qui sotto. Ci renderebbe felicissimi 🙂

Consigli

vegan meringue
  • Utilizzate un timer: per essere sicuri di aver montato abbastanza l’aquafaba è più facile impostare un timer sul vostro telefono come indicato nella nostra scheda della ricetta qui sopra. Questo è fondamentale per il successo nella preparazione delle meringhe vegane.
  • Aggiungete lo zucchero lentamente. Lo zucchero dovrebbe essere aggiunto solo 2 cucchiai alla volta, mentre si monta, e ad intervalli di circa 1 minuto. In questo modo siamo sicuri che la nostra schiuma non si smonta.
  • Cuocere tra gli 80° e i 100°C. La meringa deve essere cotta lentamente a bassa temperatura. Controllate occasionalmente la temperatura del forno per assicurarvi che non superi i 100°C.
  • In caso di dubbio, montare di più! Il rischio maggiore di fallire nella preparazione di meringhe vegane è quello di non montare abbastanza l’aquafaba. Si dovrebbe arrivare a ciuffi davvero fermissimi. Quindi, se siete in dubbio, sbattete ancora un paio di minuti.

Domande e risposte

vegan meringue kisses
Di cosa sono fatte le meringhe vegane?

Le meringhe vegan sono fatte solo di aquafaba e zucchero.

Cos’è l’aquafaba?

Aquafaba è l’acqua di cottura dei ceci e di altri legumi. È il liquido che si trova all’interno di un barattolo di ceci.

Chi ha inventato la meringa vegana?

La meringa vegan è stata inventata nel 2015 da Goose Wohlt.

Conservazione

bitten vegan meringue kisses

Per ottenere la migliore consistenza e il miglior sapore, mangiate le vostre meringhe vegane lo stesso giorno in cui le avete preparate. Potete conservarle in un contenitore ermetico in un angolo asciutto della vostra cucina per un paio di giorni.

Se vivete in un ambiente caldo e umido, conservatele in un contenitore ermetico nel frigorifero.

Variazioni

1. Meringhe vegan al cioccolato e pistacchio

Pistachio meringues

Amiamo intingere le nostre meringhe nel cioccolato fondente e ricoprirle con pistacchi schiacciati, perché questi ingredienti rendono la meringa meno dolce e danno molto sapore. Per fare questo, sciogliete un po’ di cioccolato fondente a bagnomaria con latte vegetale, poi immergeteci la meringa, poi immergetela nei pistacchi schiacciati e godetevela!

2. Meringhe vegane al cioccolato e nocciole

hazelnut meringues

Un altro dei nostri condimenti preferiti è il cioccolato fondente e le nocciole. Per fare questo, sciogliete un po’ di cioccolato fondente a bagnomaria con latte vegetale, poi immergeteci la meringa, poi immergetela nelle nocciole tritate e godetevela!

Ricette simili

Hai fatto questa ricetta a casa? Facci sapere nei commenti qui sotto o scatta una foto e taggaci su Instagram @Italiaplantbased.


Nico and Louise in the kitchen

Hi! We are Nico & Louise

Welcome to The Plant-Based School, a food blog with easy, tasty, and wholesome recipes.

Our aim is to help you and your family eat more veggies through delicious recipes with simple ingredients.

Easy right?

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




4 commenti

  1. Ciao le ho fatte più di una volta ma resta sempre un retrogusto poco piacevole perchè l’aquafaba non ha un sapore proprio neutro.
    Come posso fare?

    1. Ciao Alessandra, si a volte, molto spesso, resta un retrogusto sgradevole. Io ho notato che in base alle marche di ceci in scatola il sapore di ceci nell’acqua può variare molto. Quindi come prima cosa ti consiglio magari di provare una marca di ceci in scatola diversa. Io di solito uso i cirio per le meringhe.

      Poi ti consiglio di sbattere molto l’aquafaba, in questo modo un po’ del sapore di ceci va via.

      L’ultimo consiglio che posso darti è di aggiungere dell’aroma di vaniglia, quello liquidi in fialetta, per coprire un po’ il retrogusto di ceci 🙂