Le verdure miste al forno sono un contorno sano e gustoso, perfetto per qualsiasi pasto. Sono ottime anche come antipasto oppure nel vostro panino preferito. E perché no…. fatte a pezzetti stanno bene anche in una deliziosa insalata di pasta, orzo o riso.

Verdure miste arrostite con rosmarino, aglio e olio evo

Ingredienti e sostituzioni

Ingredienti per le verdure miste al forno

Patate
Tutte le patate che si possono trovare in commercio possono essere arrostite, ma se vi piacciono con la buccia dovete cercare quelle biologiche o del vostro contadino di fiducia.

Patate dolci 
Non fatevi ingannare dal nome. Le patate dolci non contengono zucchero aggiunto, anzi sono molto più nutrienti e salutari delle patate classiche. Mangiatele il più possibile come fanno i centenari di Okinawa. Possono essere sostituite con zucca o zucca violina.

Zucchine 
Controllate sempre che siano fresche, altrimenti avranno un sapore amaro. Potete sostituirle con il finocchio.

Melanzane 
Come per le zucchine, dovrete accertarvi che siano fresche, altrimenti avranno un sapore amarognolo e potete sostituirle o aggiungerle ai peperoni.

Cipolle
Suggeriamo in questa ricetta di cercare cipolle grandi dolci, ma andrà bene anche qualsiasi altra cipolla, da sostituire eventualmente con il porro.

Erbe e condimento per le verdure al forno

Carote
Qualsiasi tipo di carota è adatta per la cottura al forno. Potete sostituire le carote con sedano rapa, topinambur e pastinaca.

Funghi
Qui abbiamo usato funghi champignon, ma si possono arrostire anche  porcini, finferli o qualsiasi altra varietà di funghi.

Spezie
Il rosmarino fresco è un odore indispensabile per le verdure arrosto e può essere aggiunto o sostituito al timo o al classico mix di spezie già pronte. Il prezzemolo fresco e il basilico, invece, vanno messi per condire le verdure solo dopo che sono cotte.

Aglio e olio d’oliva
Sono due alimenti importanti per la ‘costruzione’ del sapore e se è vero che l’olio d’oliva può essere sostituito con qualsiasi altro olio vegetale, non si otterrà comunque lo stesso sapore di verdure arrosto all’Italiana. Sopra le cipolle e le carote cotte si può mettere qualche goccia di aceto balsamico, se vi piace.

Ricetta

Patate, cipolle, carote, funghi, zucchine e melanzane al forno

Verdure miste al forno

Autore: Nico Pallotta
Le verdure miste al forno sono un contorno sano e gustoso, perfetto per qualsiasi pasto. Sono ottime anche come antipasto oppure nel vostro panino preferito. E perché no…. fatte a pezzetti stanno bene anche in una deliziosa insalata di pasta, orzo o riso.
5 from 2 votes
Preparazione 15 minuti
Cottura 45 minuti
Portata Contorno
Cucina Italiana
Porzioni 6 people
Calorie 216 kcal

Ingredienti
 

  • 2 zucchine medie
  • 3 carote
  • 1 melanzana grande
  • 1 cipolla grande
  • 200 g funghi champignon, finferli
  • 1 patata dolce grande
  • 4 patate medie
  • 5 CT olio evo
  • 4 spicchi aglio
  • rosmarino fresco
  • mix di erbe aromatiche
  • sale e pepe
  • basilico e prezzemolo freschi, opzionale

Preparazione
 

  • Preriscaldate il forno a 220 °. Lavate accuratamente tutte le verdure. Preparate 3 teglie da forno e rivestitele con carta forno o tappetini in silicone.
  • Tagliate le zucchine lungo il loro lato lungo a fette spesse circa mezzo cm.
  • Fate le carote a tocchetti.
  • Fate le melanzane a rondelle di circa mezzo cm.
  • Pelate la patata dolce e fatela a spicchi.
  • Tagliate anche le altre patate a spicchi, ma con la buccia se vi piace.
  • Tagliate ogni fungo in 4 pezzi.
  • Sbucciate la cipolla e fatela a dischi da circa mezzo cm.
  • Mettete tutte le patate su una teglia e conditele con 2 cucchiai di olio evo, 3 pizzichi di sale, un pizzico di pepe, un po' di rosmarino fresco e 2 spicchi d'aglio schiacciati. Mescolate bene il tutto con le mani e distribuite uniformemente sulla teglia.
  • Infornate a 220 ° per circa 40 minuti o finché tutte non saranno morbide e dorate.
  • Su una seconda teglia adagiate le zucchine e le melanzane e spennellate con un po' di olio evo, sale, pepe ed odori vari.
  • Infornate a 220 ° per circa 30 minuti e condite poi con un po’ di prezzemolo fresco.
  • Su una terza teglia mettete i funghi, gli anelli di cipolla e le carote a tocchetti e conditeli con l'aglio schiacciato, un po’ di rosmarino, 1 cucchiaio abbondante di olio evo, sale e pepe.
  • Infornate a 220 ° per circa 30 minuti e poi condite con foglie spezzettate di prezzemolo fresco.

Note

Per fare una versione ancora più sana di questo piatto potete ridurre la quantità di olio d’oliva o non metterlo affatto. In questo caso la cottura delle verdure potrebbe richiedere altri 10 minuti.

Valori Nutrizionali

Nutrition Facts
Verdure miste al forno
Amount per Serving
Calorie
216
% Daily Value*
Fat
 
12
g
18
%
Grassi saturi
 
2
g
13
%
Carbohydrates
 
25
g
8
%
Fibra alimentare
 
6
g
25
%
Zucchero
 
10
g
11
%
Proteine
 
4
g
8
%
Calcio
 
54
mg
5
%
Ferro
 
1
mg
6
%
* Percent Daily Values are based on a 2000 calorie diet.
Ti è piaciuta questa ricetta?Scrivi un commento qui sotto. Ci renderebbe felicissimi 🙂

Suggerimenti

Il condimento per le patate al forno

Scegliete le verdure di stagione
Abbiamo imparato che praticamente è possibile arrostire qualsiasi verdura nel forno, ma la raccomandazione che vi facciamo è quella di scegliere per quanto è possibile le verdure locali e di stagione, soprattutto per tre motivi: 1) sono più economiche, 2) sono più rispettose dell’ambiente in quanto non devono essere spedite dall’altra parte del mondo, 3) sono più gustose e nutrienti.

Scegliete prodotti biologici
Consumate quante più verdure biologiche (o del vostro contadino di fiducia) possibili per ridurre l’impatto di tecniche agricole nocive per l’ambiente e la salute.

Patate dolci a spicchi e condite

Tagliate in pezzi uguali
Cercate di tagliare le verdure in pezzetti simili in modo che si cuociano tutte allo stesso tempo. Alcune verdure, come le patate, richiedono più tempo di altre come le melanzane e le zucchine, perciò tenete questo fatto in considerazione quando le mettete al forno.

Tempi di cottura simili
Ricordatevi sempre di mettere solo le verdure con tempi di cottura pressoché uguali sullo stesso vassoio. Patate e patate dolci possono cuocere insieme, così come possono essere cotte insieme le melanzane con le zucchine.

Mescolate con le mani 
Per condire bene le verdure usate sempre le mani perché in questo modo si distribuisce uniformemente il condimento.

Domande e risposte

Patate e patate dolci pronte per essere infornate
Sbucciare o no le verdure?

Noi vi consigliamo di mangiare le verdure con la buccia perché contiene molto sapore e sostanze nutritive, ma potete sempre toglierla dopo che le verdure sono cotte.

Di quali verdure si mangia la buccia?

Possiamo mangiare la buccia di: patate, zucche, zucchine, melanzane, carote, topinambur, asparagi, pomodori, funghi, pastinaca.
Meglio sbucciare dopo cotte: peperoni, barbabietole rosse, patate dolci intere, zucche con buccia più spessa.

Cottura ad alta o bassa temperatura?

Se vi piacciono le verdure croccanti all’esterno e succose all’interno vi consigliamo di cucinarle a temperature relativamente elevate tra i 200° e i  230°.

Si deve mettere l’olio prima di cuocere?

L’olio evo dà molto sapore alle verdure, ma ha l’inconveniente di aggiungere molte calorie! Per un pasto quotidiano cucinate le verdure al forno senza olio, perché hanno comunque un sapore delizioso, ma sono molto più sane. Noi lo aggiungiamo solo in occasioni speciali.

Zucchine e melanzane pronte per essere infornate

Variazioni

Il procedimento che vi abbiamo descritto può essere utilizzato per cuocere tutti i tipi di verdura. Infatti sono molto appetitosi, fatti al forno, anche finocchi, topinambur, barbabietole rosse, zucca, peperoni, pastinaca, altri tipi di funghi, pomodori, sedano rapa, carote rosse e nere, broccoli e cavolfiori.

Conservazione

Le verdure arrostite al forno che vi sono avanzate vanno conservate in un contenitore in frigorifero per un massimo di 2 giorni. Quando le tirate fuori sono più buone se le riscaldate, sempre nel forno. In alternativa potete farle a dadini e metterle in un’insalata di pasta, riso o orzo.

Verdure miste arrostite con rosmarino, aglio e olio evo

Ricette simili

Hai fatto questa ricetta a casa? Facci sapere nei commenti qui sotto o scatta una foto e taggaci su Instagram @Italiaplantbased.


Nico and Louise in the kitchen

Hi! We are Nico & Louise

Welcome to The Plant-Based School, a food blog with easy, tasty, and wholesome recipes.

Our aim is to help you and your family eat more veggies through delicious recipes with simple ingredients.

Easy right?

5 from 2 votes (2 ratings without comment)

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating